VOLUMNIA EDITRICE

Volumnia Editrice

privacy policy

ULTIMA PUBBLICAZIONE

Il colore dell’anima

Mimmo Coletti

Copertina: brossura
Formato: 17 x 24 cm
Pagine: 248
Perugia, 2008
ISBN: 978-88-89024-20-1

*


Si può perdere la testa, il sonno e la ragione dietro a due codici miniati del Quattrocento? Tutto inizia nel convento francescano di Monteripido a Perugia, in una biblioteca ricca di fascino e silenzio, come pervasa da una musica stregata. Il protagonista, Federico Gritti, antiquario per scelta di vita e sognatore di professione, malato di nostalgia, si trova coinvolto in un caso intricato e ricco di imprevisti. Due furti in rapida successione lo mettono nella critica posizione di indiziato prima, di investigatore per necessità, poi. Sullo sfondo una Perugia a volte metafisica, a volte spettrale. Il mistero di un’anima si unisce all’azione serrata, a sorprese e tradimenti. Accanto a sé Gritti ha una donna che somiglia come una goccia d’acqua a Michèle Mercier; lui è sempre il solito, svagato, tendente al pessimismo, in lotta soprattutto con se stesso, in cerca di una tranquillità che gli è negata.